?

Log in

Claudia
09 November 2014 @ 03:48 am

So, here's the thing.
Lately my life has been quite a mess: I'm stranded on a foreign land trying to juggle work and university, I'm finding it REAL hard to make new friends, I'm constantly gaining weight because of all the accumulated stress, and so on and so forth. Nothing special, really, I assume we've all been here, but that does not make it easier for me.

A few months back I stumbled on the HD Fan Fair Career Fest and I thought to myself why not?

[Story ensues...]

Mind, it had been about three or four years since I'd written anything at all, and at the time I was still writing in italian. So, no previous experience in participating to a fest, no previous experience in writing stories in english. Yeah well, I write scientific articles in english, but you don't exactly want your sex scene to sound like the proof of a theorem right?

The prompts were too irresistible to let all this stuff stop me from trying, so at the end I came up with this story (here on AO3) and with the help of a wonderful beta (you'll find her name in the notes in the links) I was able to put together what I considered a decent writing. Of course I was half excited and half scared when I published, and I was TERRIBLY anxious until my story came out.

I have to say, never I would've expected to feel so LOVED. Each end every comment or kudo gave me such a warm feeling that I almost cried every time. I realized I hadn't felt like that in a while, and that I needed it more than I thought. I needed to be part of something, part of a family that is so HUGE there is always someone backing you up. It felt like a cup of hot chocolate in winter, like the hug of a friend you haven't seen in a long time.

And the pride I felt! I was (am) proud of my efforts, after such a long time! I felt accomplished and so happy I would find myself smiling at the most awkward times just thinking about it! University does not give me that. My life does not give me that, at the moment.
I could not believe it when I was recced, recced, by capitu (here) and Dicta Contrion (here), both of which I consider deities of the drarry fandom. I felt like I won the Nobel Prize. That's it, my life is complete.


So yeah, that's my story. And what all of this reminded me of, is the reason why I like fandoms so much. And why I hate people who dismiss them as childish and useless. I feel better about myself, I feel accomplished and appreciated in a world where that does not happen often. I feel part of something where there are people that I admire and whose work I read constantly, and maybe now they've read mine. I don't feel so lonely anymore, and that's important to me.

And maybe that won't happen anymore, or maybe tomorrow the world will realize that my story was shit. But today I have one more reason to smile thanks to all of you, and that is enough.

Tags: ,
 
 
Claudia
22 June 2014 @ 11:50 am

I finally figured out that the best way NOT to lose an entire afternoon looking for a fic I've already read, is to save its coordinates. After reaching enlightment, I decided to compile a list of the Draco/Harry fics that I like the most.

What you'll find here in enormous amounts: 8th year, Post Hogwarts, EWE, every kind of kink, lots of R and NC17, generally the "from-enemy-to-friend-to-shagging" or "from-enemy-to-shagging" kind of stories which are absolutely my favourites.
What you will NOT, or rarely find here: mpreg, established relationship, epilogue-compliant, new generation, major character death.

The list will be very short at the beginning but updated regularly enough - I never stop reading - and as soon as the number of fic starts growing consistently, they will be divided in categories (right now they are in alphabetical order). Enjoy!

Drarry REC ListCollapse )

If you find a broken link, alert so I can fix it. :)
And remember: if you have good stories to recommend, leave them as a comment and I will throw myself at them right away!

 
 
Claudia
08 September 2013 @ 11:25 am
Ieri sera ho visto per la prima volta Struck by Lightning, film scritto e interpretato da Chris Colfer.
Innanzitutto, perchè ho aspettato così tanto a guardarlo? E' molto semplice: temo il fandom.
Lasciatemi spiegare.
Chris Colfer è uno di quegli attori che ha un fandom GIGANTESCO alle proprie spalle, di cui io non faccio parte. Sì, mi piace il suo ruolo in Glee molto più che quelli di altri attori, ritengo che abbia la potenzialità di dimostrare a tutte le persone di ogni età che è possibile superare bullismo e omofobia raggiungere i propri sogni, e non c'è cosa più importante di questa.
Considero Chris Colfer un'ispirazione per ogni persona che anche per un solo secondo si è sentita schiacciata dalla malevlenza altrui, che per un momento ha pensato "basta, non ce la faccio più". Guardandolo ti viene voglia di alzarti e urlare "col cavolo che mi fermo qui!".
D'altra parte è un essere umano; è un ragazzo della mia età, con una vita privata, con una personalità propria, con idee e pensieri che ne fanno la persona che è.
Ora, sono più o meno otto anni che navigo nei fandom, conosco i sintomi di un fandom pericoloso. Quello di Chris Colfer è pericoloso: ho visto fare di una persona reale una specie di semidio, ho visto persone dichiarare di conoscerne i pensieri, le paure, i sentimenti; ho visto persone appropriarsi della vitsa di un essere umano e trascenderla a quella di essere perfettissimo signore e padrone.
Se io fossi Chris Colfer sarei terrorizzato.
Tornando in argomento, quando è uscito SBL si è scatenato il delirio collettivo: gente che piangeva solo guardandone la copertina, gente che gridava al miracolo ancora prima di sapere di cosa parlasse, crisi isteriche e urla ovunque.
OH-MIO-DIO. Mi rifiuto di partecipare a questa fiera di ritardati, solo perchè il dannato film è di Chris Colfer.

Capite che quando la gente guarda un film solo perchè c'è un attore famoso dentro, non significa sempre che il film sia bello. In altre occasioni mi è capitato di sentire "OMMIODDIO questo film è STU-PEN-DO" quando in realtà il significato vero era "OMMIODDIO Hugh Jackman è sempre SENZA MAGLIETTA". Insomma, dopo un po' che sei nel fandom cominci a sviluppare un udito selettivo.
Detto questo, ci sono un paio (non di più) di persone di cui mi fido dentro il fandom di Chris Colfer, che mi hanno assicurato che ne vale la pena. Così mi sono tenuta il film in un angolino e ieri sera l'ho tirato fuori e me lo sono guardato.

Devo dire: bello. Bellissimo. Il significato che ha trasmesso mi è piaciuto a tal punto che ho dovuto scrivere questo post.
Se non avete visto il film smettete di leggere, sono presenti spoiler minori.
Read more...Collapse )
Bello, sicuramente da riguardare, sicuramente da consigliare.
 
 
Claudia
08 December 2012 @ 09:24 pm
First of all, I'm doing this in English 'cause I need to exercise for my TOEFL test due in a couple of weeks, so I deeply apologize for any misspelling or grammar error (horror) you're going to find.

Now, before I start you have to keep one thing clear in mind: I'm not a strict feminist.
I mean, of course I do have some pride and I'm really pissed off when I see discrimination based on sex (well, actually every kind of discrimination pisses me off a LOT); you could say I am generally Anti-Discrimination.
But here I'm talking about the kind of feminist that want to see women over men, getting revenge for all the years of discrimination and submission (come on, that is just the same discrimination reversed), and the kind of feminist who wants equal social rights but throws a fit when her man doesn't buy her dinner, doesn't carry her everywhere, doesn't keep the door of the car open for her to sit inside and so forth (sort out your priorities, lady).
This notion seems pretty useless, but it'll all make sense in a bit, I promise.

Being a Computer Science student and being female at the same time isn't always pleasant..Collapse )
 
 
Claudia
27 July 2012 @ 11:05 pm
Signore e signori, le Sorelle Stravagarie dell'ultima ora sono liete di presentare:



Quibbler's Quill è la community ideale per tutti coloro che cercano una bussola per orientarsi nell'immenso mondo delle fanfictions sull'universo di Harry Potter in lingua inglese.
Nata da una collaborazione tra me e cuorefreddo, propone le recensioni delle storie da noi considerate più belle e permette una navigazione efficace grazie ad un vasto sistema di tag, offrendovi sempre la storia giusta al momento giusto!
Ce n'è davvero di tutti i colori, pairing, trame, ratings e warnings, e chi più ne ha più ne metta.

Quindi se state tentando timidamente di avvicinarvi al fandom poteriano inglese e non sapete che sentiero imboccare, o state semplicemente cercando nuove letture interessanti e succose venite a trovarci.
Siamo il salvagente del lettore disperato e la nave da crociera del lettore incallito! (Questa frase giuro, GIURO che è nata tutta dall'influenza malefica di cuorefreddo e le sue frasi entusiaste pseudo messaggio-promozionale)
 
 
 
Claudia
25 July 2012 @ 01:02 am

Dunque apro una piccola parentesina iniziale per festeggiare il cambio di layout del journal, che prima faceva davvero piangere. 
*tira petardi e apre biscottini della fortuna*

Molto bene.


[Dunque la mia riflessione di oggi si apre sulle cosiddette "fissazioni".]
Dunque la mia riflessione di oggi si apre sulle cosiddette "fissazioni".
Fondamentalmente perchè pensavo che, dato che sono una persona tutto sommato moderata ed estremamente razionale (finisco quasi nel cinico), ero convinta che fosse di quelle "malattie" che con il tempo non possono più venirti. 
E invece a quanto pare mi sbagliavo.

Definiamo cosa intendo per "fissazione": amore incondizionato e nato nel giro di un tempo brevissimo nei confronti di un oggetto o di una persona, che ti porta a squittire irragionevolmente ogni volta che quella cosa/persona è nei paraggi, e a reagire in maniera estremamente protettiva quando qualcun altro la critica. Ma estremamente nel senso di ESTREMAMENTE.
Partiamo dal presupposto che non ho mai avuto ste gran fissazioni.

I libri della Rice sono stati la prima direi, li ho riletti almeno duecento volte e chiunque mi parlasse di vampiri tra i miei 15/17 anni era un ignorante che non poteva permettersi di aprire bocca e meritava di andare a nascondersi in un buco, o leggere quei dannati libri e tornare quando avesse avuto qualcosa di sensato da dire.
Ehi, io ho letto Stoker, ok? E il diario di Abraham Van Helsing, e so praticamente tutto quello che c'è da sapere sull'origine storica (e mitologica) dei vampiri. 
Diciamo che è facile giustificarsi ora come ora, perchè dopo capolavori letterari come Twilight (a anche alcune perle della Hamilton non guastano, davvero, anche se io ho quasi tutti i suoi libri) leggere la Rice denota ALMENO la capacità di seguire frasi con più di quattro parole e ragionamenti religioso/filosofici non da poco. 
Comunque allora ero davvero Fissata. Con la F maiuscola.

Poi ci sono stati i System of a Down. C'è a chi piacciono e c'è a chi non piacciono, io sapevo (so, perchè non me le scordo) tutte le loro canzoni a memoria e non ascoltavo altro. ALTRO. Cioè, ma sai che noia? Razionalmente, dopo un po' basta, cambia! Ma no, ero Fissata! Impossibile cambiare.
Risultato: ora ascolto un muuuucchio di canzoni diverse, anche appartenenti a generi completamente opposti, ma i System rimarranno sempre nella mia playlist. E continuerò a sapere la maggior parte delle loro canzoni a memoria, perchè insomma almeno ora sono in grado di dire che ce ne sono alcune che fanno cagare.

Poi sono uscita dall'adolescenza e le acque si sono calmate, intorno ai 18 anni ero in grado di apprezzare le cose come ogni essere umano, ad appassionarmi in maniera sensata senza andare in overdose sensoriale, e credevo di esserne uscita.

E invece ho avuto la malaugurata idea di riguardare Thor un paio di settimane fa, perchè dai il film non è male e poi sia l'attore che fa Thor che quello che fa Loki sono proprio fighi.
E mi sono DAVVERO resa conto di quanto esattamente fosse bello Loki. 
Ho anche scoperto che l'attore che lo interpreta, Tom Hiddleston, non solo è ancora più bello ma è davvero un attore bravissimo.
BAM! Cervello in panne, occhi a stellina, e ci risiamo. Sono Fissata.
Praticamente ho passato le ultime due settimane a scaricare film, guardare interviste e passare ORE su tumblr (ma perchè nessuno mi ha mai detto quante immagini succulente ci sono lì sopra?), tutto questo di notte ovviamente, perchè di giorno ho quel piccolo inconveniente chiamato ESAMI che non è proprio poca roba.

L'unica cosa davvero positiva è che ho guardato SEI ORE di sceneggiato inglese su tre commedie di Shakespeare e mi sono fatta una cultura di inglese Shakespeariano. 

Oh e ovviamente, me being me, ho anche pasato le ultime due settimane a leggere fanfictions Loki/Thor. Il lupo perde il pelo..

tom_chris

Dai andiamo, fanno tutto da soli! Non è nemmeno difficile..
(Giuro, non è un fotomontaggio)



 
 
Claudia
06 September 2010 @ 01:01 pm
 Ciao a tutti! Lo so che è da un po' che non ci si sente, ma sono alquanto incasinata, come molti di voi sapranno.

Prima grande (e alquanto triste) novità è che ho abbandonato la gestione del progetto DrarryTranslations, malgrado avessi sperato fino all'ultimo di riuscire a farcela. Purtroppo però mi sono vista costretta ad abbandonare il progetto per molti mesi all'anno, e di sicuro un admin così non giova all'andamento dei lavori, quindi ho deciso di lasciare tutto nelle mani delle mie colleghe e di proporre l' "elezione" di una nuova figura che aiuterà Annie nella gestione dei passaggi più importanti. Se qualcuno che passa di qui per caso vuole assumersi questa responsabilità, trovate il link del forum e del Lj di DT nella colonna "Link" di questa pagina, oppure potete contattarmi direttamente via MP.

Poi, seconda cosa: sono appena tornata dalla Scozia, e io e la mia infallibile compagna di viaggio abbiamo deciso di buttare giù una sorta di guida alla sopravvivenza nelle terre Scozzesi che presto vedrete arrivare su questi schermi. Stay Tuned! XD

Ultimo ma non ultimo: consegna di regali in ritardo! Spostando quantità indefinite di cose dal computer vecchio a quello nuovo (che è una figata mostruosa, anche se ha una ventola che fa più casino di un'aeroplano in caduta libera) ho ritrovato due avatar che avevo fatto in occasione di natale o compleanni di due splendide persone, che mi hanno sempre sostenuta e aiutata e tirata su di morale con le loro fantastiche personalità (e le loro appetitose fanfictions slash).
Per n_atreides :  (lo so che Arthur è ormai fuori moda, ma che ci vuoi fare, è sempre bello! XD)
e ovviamente per cuorefreddo  (perchè la tua teoria del gatto grasso è la migliore del mondo)

Detto questo, sperando di trovare il tempo di aggiornare più spesso, torno a piegarmi sui libri e a deprimermi su materie che non capisco! :D



Ps: o voi viaggiatori sfortunati e anonimi, che con malagrazia allungate le vostre appendici prensili verso il mouse, cercando il tasto destro e la scritta "salva immagine", rimembrate che gli avatar appartengono a me e alle destinatarie del regalo, quindi prima di sgraffignarli a vanvera dovete chiedere! 
 
 
Current Mood: lazylazy
Current Music: Don't fear the Reaper
 
 
Claudia
02 February 2010 @ 12:05 am
 Ora, premetto che questo post contiene opinioni PERSONALI, e che in quanto tali rispecchiano il mio modo di pensare. Quindi se avrete piacere di commentare e dire la vostra opinione siete liberissimi di farlo, ma nei limiti della cortesia e della buona educazione, visto che i temi trattati sono un po' delicati. Sono stata testimone di parecchi flame scoppiati su vari LiveJournal e quindi mi riservo il diritto di cancellare ogni commento da me ritenuto poco piacevole senza possibilità di appello. 
Se avete voglia di litigare fatelo da un altra parte, perchè se volete una sincera opinione non me ne frega nulla se vi sentite ferite nel profondo da quello che sto per dire. Mio livejournal mie regole, e siccome non sto diffamando nessuno andate in pace.

Per tutti coloro che invece sono qui con l'intento di fare due chiacchiere sull'argomento in santa pace, spero che avrete il tempo di dirmi quello che ne pensate, perchè davvero ci sarebbero miliardi di cose da prendere in considerazione.

La maggior parte dello sproloquio è rivolta al femminile, perchè gli esemplari maschili del fandom sono in minoranza e quindi mi riesce più naturale in questo modo. Mi dispiace per i pochi uomini che se vorranno leggere quanto segue, dovranno immaginarselo al maschile! xD

La faccenda riguarda..Collapse )
 
 
Current Mood: pensivepensive
 
 
Claudia
26 January 2010 @ 12:31 pm

Della serie: quando la vita va a rotoli, pensa slash!

ESAMI. Che brutta, orribile, abominevole parola. Altrimenti detti: "non avrai più tempo neanche per lavarti i denti  la mattina, perchè dovrai stare piegata sui libri finché la schiena non ti si riduce ad un unica massa dolente", messi in combo con il lavoro sono ancora più distruttivi, e ora io sono qui che mi trascino avanti e indietro dall'università con la vitalità di un verme appeso all'amo.

Tuttavia sembrano avere un effetto incredibilmente positivo sulla mia vena slash, anche se di fatto non ho li TEMPO materiale per buttare giù qualcosa di scrito e lavorarci sopra.

L'altro giorno ero in facoltà a dare un simpatico esame di fisica (o meglio a scaldare la sedia, per quel che ho scritto) e mi si avvicina un ragazzo chiedendomi se conoscevo la tal persona e ci siamo messi a chiacchierare. Allora, parliamone: innanzitutto appena il suddetto individuo mi è apparso nel campo visivo, è stato come se qualcuno avesse gridato "UKE!!" nell'orecchio. Poi per tutto il discorso non ho fatto altro che pensare "Dio se sei incredibilmente passivo, ragazzo mio. Aspetta che monitoro un po' l'aula e ti trovo un bel compagno dominante..". Ovviamente del discorso che abbiamo fatto non ricordo assolutamente nulla.

Però non si può dire che non mi vengano serviti su un piatto d'argento!! Qualche giorno dopo questo simpatico fatto mi trovavo al lavoro (cameriera in un bar) ed entrano due ragazzi e una ragazza. Mi spiace dire che erano tre sedicenni abbigliati come dei cretini, e quindi il loro coefficiente di attrattività è calato precipitosamente appena li ho guardati bene. Si accomodano ad un tavolo eccetera eccetera, e quando per caso mi avvicino a loro per sgomberare il tavolo affianco cosa vedo? I due ragazzi hanno le mani sul tavolo, e quella del ragazzo A è casualmente appoggiata su quella del ragazzo B, che non si scosta minimamente.
Ok, a quel punto il mio cervello è partito con un "Kyaaaaaaaa!" >.< molto fangirlesco ed estremamente inopportuno, e io mi sono allontanata dignitosamente, la personificazione della professionalità e della compostezza, mentre la piccola me stessa dentro la mia testa ballava il mambo dello spupazzamento.

Poi, come succede di solito quando non ho tempo per scrivere, mi è venuta una nuova brillante idea per una Draco/Harry, e se riesco a tenermela buona fino al 15 febbraio penso di scriverla. Se e solo SE.

Detto questo me ne torno a studiare, che ho una MAREA di cose da fare, tanto per cambiare.

Post Scriptum: ricordo a tutti che chi fosse interessato a betarmi una piccola traduzione da una decina di pagine non deve fare altro che contattarmi in qualunque modo. Cercasi seconda beta!!
 
 
Current Mood: exhaustedexhausted
 
 
Claudia
27 December 2009 @ 11:39 am
Oh-mio-dio. Che vacanze natalizie del cazzo!
Avevo in programma almeno un centinaio di migliaio di cose da fare che si sono accumulate durante i mesi di università, e tutto è andato maledettamente IN FUMO perchè quel tesoro adorabile della mia collega ha deciso di ammalarsi e quindi ho dovuto sostituirla in tutti i suoi turni e in più fare anche i miei!! Tutto perchè in quella gabbia di matti "organizzazione" è la parola d'ordine, ovviamente.
Risultato: le lezioni sono finite venerdì scorso e io ho lavorato da lunedì DI CONTINUO fino a stasera. Compresi natale (solo la mattina ovviamente, altrimenti gli avrei mollato un pugno nei denti e me ne sarei andata) e santo stefano! che sfiga galattica!

E sapete cosa? Avrei dovuto pubblicare una traduzione proprio ieri, perchè cazzo, una storia che gira attorno al giorno di santo Stefano si può pubblicare solo il giorno di Santo Stefano, e invece no. Aaaaah, che rabbia! Spero di riuscire a farcela almeno per capodanno.

Ecco, capodanno, un altro grande interrogativo della mia vita. COSA fare a capodanno? Sono nel buio più totale, e si accettano suggerimenti.

Dovrete aspettare anche per i vostri regali di natale, perchè per il motivo di cui sopra sono rimasta indietro anche con quelli. Sgrunt.

Aaahh, prendiamo un bel respiro e passiamo ad argomenti più allegri.
Come avrete capito sono sull'orlo di pubblicare la mia prima traduzione, e sono ultrastraagitata. Spero che vada tutto bene così potrò pubblicarne altre, anche perchè ho già una long in fase di traduzione per cui non vorrei doverla cestinare senza neanche passare dal via! :D
Non vi dico niente della storia, se non che è ovviamente una Draco/Harry, è una one shot, e già che ci sono vi lascio anche il sommario così vi viene voglia di leggerla: "Quante volte riesci a leggere la parola sesso?"
Il titolo ve lo scordate, perchè da brave slasher quali siete ve la andreste a leggere subito in inglese, e quindi la mia a confronto sembrerebbe una cacca depressa. Comunque vi lascerò il link a traduzione pubblicata, così tutti potrete godere del genio di quella cartola che è l'autrice.

Detto questo appendo il cartello "CERCASI SECONDA BETA", perchè n_atreides ha già confermato la sua disponibilità, ma mi serve un'altra povera anima da torturare. Requisito fondamentale: deve conoscere bene l'inglese, ovvero dev'essere in grado di dirmi dove ho frainteso il significato della frase inglese, dove ho sbagliato la traduzione e dove starebbe meglio una parola piuttosto che un'altra e così via..

Vi lascio con la speranza che da domani in poi la situazione migliori.. Buone feste a tutti!! Bacioni!! :D
 
 
Current Mood: blankblank